Blog

News

Potrete trovare qui tutti le nostre news

Nuovo Regolamento Lampade Occasionali

E' stato pubblicato il nuovo regolamento e modalità del Servizio della Selav che introduce significative modifiche per quanto riguarda il servizio per le lampade occasionali. riportiamo un breve stralcio invitandovi a leggere la versione integrale :

Il servizio Votivo Occasionale è costituito dall’accensione volontaria di una o più lampada per un minimo tassativo di 8 giorni nell’anno così come previsti nel seguente punto 2.1, previa pagamento del corrispettivo ovvero della tariffa approvata dal comune di Napoli. L’accesso al servizio occasionale, determinato dalla adesione alla prenotazione minima degli 8 giorni, consente di accendere le lampade occasionali per qualsiasi altro ulteriore giorno nell’anno. La lampada è allocata su apposito portalampade di tipo unificato collegati all’impianto elettrico nel rispetto delle normative vigenti. Questi può essere fisso o provvisorio ma sempre rispondente alle caratteristiche normative e tecniche. Qualora non vi fosse un portalampade di proprietà dell’utente la stessa Società  provvederà gratuitamente alla sua fornitura (provvisoria).

Nella giorni stabiliti le lampade sono accese dalle ore 08.30 alle ore 17.00.

Chiunque può richiedere di accendere una o più lampade Votive Occasionali ad un loculo, inoltre allo stesso loculo più utenti possono chiedere di accendere ciascuno separatamente una o più lampade Votive Occasionali.

2.1- Così come previsto nel “Prestazionale dei Servizi” approvato dal Comune di Napoli, il numero dei giorni definiti ad inizio anno sono 8, coincidenti con le principali ricorrenze (2 gg S. Pasqua, 3 gg Commemorazione dei Defunti, 3 gg S. Natale) variabili per ogni accensione ed anno in funzione dei giorni della settimana in cui ricadono le ricorrenze, per meglio consentire la frequentazione, nonché lo svolgersi di Riti e Funzioni religiose, ma immodificabili rispetto al numero di giorni; Non sarà, pertanto, possibile effettuare prenotazioni per un numero di giorni inferiore e prenotare le lampade per le singole festività menzionate.

Qualora l’utente non richieda l’espletamento del servizio per le lampade occasionali, la Selav al fine di garantire il servizio in termini di: correttezza, trasparenza, legalità potrà provvedere alla disattivazione (reversibile) del circuito occasionale delle apparecchiature (ribalte) elettriche installate sul loculo.

Pubblicato in Generico

torna alla pagina principale